• WhatsApp
  • Facebook Social Icon
  • Email_Shiny_Icon.svg
  • icono-telefono-azul

Il procedimento si basa su una torcia in cui è inserito l'elettrodo in tungsteno, attorno a cui fluisce il gas di protezione che, attraverso un beccuccio di materiale ceramico, è portato sul bagno di fusione.Il procedimento TIG è particolarmente indicato quando devono essere saldati piccoli spessori di materiale e avere un'ottima estetica.

La saldatura MIG/MAG viene utilizzata quando è richiesta un'alta produttività ed una sufficiente flessibilità di impiego. Con questa tecnologia è possibile saldare acciai sia austenitici sia ferritici, leghe di metalli leggeri (Al e Mg), leghe di rame, leghe di nickel e leghe di titanio.